LNR per le micotossine

Responsabili: Carlo Brera, Barbara De Santis, Francesca Debegnach, Emanuela Gregori
Personale tecnico: Gabriele Moracci, Giuliana Verrone
Personale amministrativo: Maria Cristina Barea Toscan

Istituto Superiore di Sanità
Dipartimento di Sicurezza Alimentare, Nutrizione e Sanità Pubblica Veterinaria
Viale Regina Elena 299 – 00161 – Roma (I)
Telefono: +39 06 4990 2377/2367/2820 – Fax: +39 06 4990 2363
Email: carlo.brera@iss.it; barbara.desantis@iss.it; francesca.debegnach@iss.it; emanuela.gregori@iss.it

Il Laboratorio Nazionale di Riferimento (LNR) per le micotossine in mangimi e alimenti svolge, in ottemperanza all’art. 33 del Regolamento Comunitario 882/2004 (che sarà sostituito dall’art. 101 del Regolamento CE/625/2017) ed in base al Piano Nazionale di Controllo delle Micotossine negli alimenti (PNCMA), attività di coordinamento delle misure di controllo ufficiale sul territorio. In tale ambito, organizza studi inter-laboratorio (proficiency testing) e corsi di formazione rivolti al personale dei laboratori ufficiali coinvolti nel controllo delle micotossine negli alimenti e nei mangimi, valuta e pre-valida i dati dei programmi di monitoraggio e sorveglianza effettuati sul territorio e inseriti dell’NSIS, effettua studi di validazione di metodi di analisi e campionamento e funge da “networking” tra il laboratorio europeo di Riferimento (EURL), l’Autorità Competente e le strutture pubbliche che operano sul territorio.
Inoltre, è referente nell’effettuazione delle analisi di revisione relativamente alla presenza delle micotossine in alimenti e mangimi e rilascia pareri su vari aspetti riguardanti la tematica delle micotossine e tossine vegetali (valutazione del rischio/esposizione, valutazione di piani di campionamento, valutazione delle strategie di gestione del rischio operanti sul territorio).
Partecipa con esperti a Commissioni tecniche nazionali ed internazionali (Piano Nazionale Residui, Piano Nazionale Alimentazione Animale e Piano Nazionale Controllo Micotossine Animale, DG SANTE gruppo Esperti “Contaminanti Agricoli”, Commissione tecnica CEN/TC 275/WG 5: Biotoxins, Commissione UNI Alimenti Bevande, Sottocommissione Agro-alimentare, SottoCommissione Interministeriale “Prodotti vitivinicoli”, Commissione Permanente per la determinazione dei metodi ufficiali di analisi delle sostanze alimentari, costituita in base all’art. 21 della Legge 30.04.1962, n. 283. Prot. AL 556/01 del 28.09.2001, Commissione Metodi di analisi del Ministero della Sanità, Sottocommissione del Ministero dell’Agricoltura per l’aggiornamento periodico dei metodi ufficiali di analisi relativi agli alimenti per il bestiame, ai cereali ed ai formaggi.

Relativamente alle micotossine, vengono, inoltre, svolte attività di ricerca sulle micotossine negli alimenti e nei mangimi, che prevedono:

  • la valutazione del rischio da micotossine note e da micotossine emergenti;
  • la valutazione dell’esposizione a micotossine sia attraverso l’effettuazione di studi di monitoraggio dei prodotti alimentari commercializzati sul territorio, sia attraverso lo sviluppo di studi di biomonitoraggio effettuati su differenti gruppi di popolazione;
  • la valutazione della riduzione della contaminazione da micotossine nella filiera agro- alimentare;
  • lo studio di problematiche legate alla diagnostica delle micotossine tramite sistemi tradizionali ed innovativi;
  • lo studio di modelli di analisi e campionamento multianalita per le micotossine presenti nei prodotti alimentari;
  • attività di formazione delle strutture del SSN e attività di consulenza per le autorità sanitarie nazionali e comunitarie;
  • la collaborazione con il Laboratorio Comunitario di riferimento per le micotossine e tossine vegetali

Old Website

10-12 giugno 2019 – VI Congresso Nazionale “Micotossine e Tossine vegetali nella Filiera Agro-Alimentare”
Di seguito alcune delle relazioni presentate:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *