Introduzione ai Laboratori e Centri Nazionali di Riferimento

A livello nazionale, presso il DSANV sono collocati i seguenti Laboratori e Centri Nazionali di Riferimento, istituiti dal Ministero della Salute, sia in applicazione dell’art. 33 del Regolamento (CE) 882/2004, che con specifici provvedimenti:

LNR per le infezioni da Escherichia coli
• LNR per i virus di origine alimentare
LNR per il latte e i prodotti a base di latte
LNR per gli idrocarburi policiclici aromatici (IPA)
LNR per gli additivi nei mangimi
LNR per i residui di farmaci veterinari in prodotti di origine animale
LNR per i metalli pesanti negli alimenti
LNR per le micotossine
• LNR per gli elementi inorganici negli alimenti di origine animale
• LNR per la caratterizzazione dei ceppi e la genetica delle Encefalopatie Spongiformi Trasmissibili (EST) degli animali
Centro Nazionale di Riferimento per il Botulismo (CNRB)

Tra l’altro, è compito dei LNR:

– collaborare con gli EURL,
– coordinare le attività dei laboratori ufficiali nazionali,
– organizzare test comparativi tra i laboratori ufficiali nazionali,
– trasmettere all’autorità competente e ai laboratori nazionali ufficiali le informazioni fornite dagli EURL,
– offrire assistenza scientifica e tecnica all’autorità competente per l’attuazione dei piani di controllo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *